IMG_20231128_131959.jpg
Matmondo

IMG_20231128_131959.jpg

CORSO DI LAUREA IN "INFLUNCER" Pensate alla "Conci" di Vergate sul Membro, capello blu, piercing naso, fisicata come Nuncenecoviddì a Mondello, simpatica come la femminista Rosi Braidotti e acuta come una che si iscrive al corso di Laurea "come diventare influencer" venire scartata al colloquio di lavoro prendersela col patriarcato e l'arretratezza degli imprenditori italiani. Ma mostrare la chiappa come strategy fondamentale del cosiddetto "influencing" al corso solo teoria o anche dimostrazioni pratiche? t.me/ilrozzobruno Originally posted in:
There are no comments to display.

Profile Post

La legge salva Zaia: abrogazione del vincolo di due mandati... fate quasi schifo come il pd...
STRETTA DEL GOVERNO ITALIANO SULLE FARINE DI INSETTI.
Restrizioni, informative accurate, notifiche alla UE e controlli dei NAS.
Di seguito alcune dichiarazioni.
1)Meloni: regole per scelte consapevoli "Il Governo ha presentato quattro decreti interministeriali che introdurranno etichette informative sui prodotti che contengono o derivano da insetti. I cittadini devono poter scegliere consapevolmente ed esser informati sotto ogni punto di vista".
2) Schillaci: vigileremo con Nas su norme per farine insetti
"Vigileremo con i Nas sul pieno rispetto delle disposizioni annunciate oggi, sia per quanto riguarda il divieto dell'utilizzo di farine di insetti in alimenti tipici della dieta mediterranea come pizza e pasta, sia per quanto riguarda la conformità dell'etichettatura dei prodotti che li contengono e che dovrà esser visibile e chiara". Così il ministro della Salute, Orazio Schillaci, durante la conferenza. "Chi acquista questi prodotti a base di farine di insetti - ha detto Schillaci - deve e sapere che c'è un rischio di allergia anche se adesso non sappiamo quantificare quanto nello specifico". La conferenza stampa di oggi, ha concluso Schillaci, "indica una perfetta integrazione tra ministeri su questo tema".
3) Urso: i decreti sulle farine di insetti saranno notificati all'Ue
"Le regioni italiane hanno contribuito in maniera decisiva a realizzare questi decreti che saranno notificati alla Commissione europea. Questo lavoro è avvenuto in un tempo straordinariamente celere e dimostrazione del fatto che il governo è coeso e lavora in collaborazione con le regioni per la tutela della specificità italiana e del made in Italy". Lo ha detto il ministro delle imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, durante la conferenza stampa al ministero dell'Agricoltura in cui sono stati presentati i decreti che regolamenteranno la vendita di prodotti a base di farine di insetti in Italia. Alla base dei provvedimenti, firmati oggi, vi è "il principio della trasparenza su cui si fonda la capacità di scelta di consumatori che devono sapere come un prodotto è stato realizzato, da dove proviene e con cosa è fatto" per "esser liberi di utilizzare o meno un prodotto". L'unanimità con cui si è arrivati a questo risultato, ha concluso, "mostra che è la strada giusta per tutelare la nostra dieta mediterranea, che è tra le eccellenze del Made in Italy nel mondo".
fonte: ANSA
PARTITI , PARTITINI E FLOP ELETTORALE
Quel che è accaduto alle scorse elezioni evidentemente non è servito.
Non s'è capito che divisi non si va da nessuna parte.
Il flop elettorale dei partitini che non arrivano neppure all'1% ancora non ha fatto capire che , tutti queste banderuole sono funzionali al sistema.
E tutto questo per cosa? Per ambizioni personali? Perche sui vostri profili fb e twitter avere tanti mi piace ?
Ma cosa c'è esattamente da capire? Avete tutti manifesti a fotocopia , e dunque su cosa si basa la vostra divisione?
Sul punto e virgola, se essere primi o secondi nella lista, su chi va in tv?
Se davvero amate l'Italia, se siete davvero dei patrioti, dimostratelo nei fatti e non solo con le parole.
Allora convincerete anche coloro che non votano da tempo.
Viceversa, sarete gli ennesimo partitini dello zero virgola, deludenti e asfittici.
Punto.
#GianniAlemanno #indipendenza
#matteobrandi #proitalia
MA CHI TI CREDI D'ESSER VON DER LYEN?
Oggi il Ministro dell'agricoltura francese ha emanato una forte critica pubblica contro Ursula Von Der Leyen : "basta alle decisioni calate dall'alto".
Si perchè la gelida germanica oggi ha deciso motu proprio "non solo di dare ulteriori miliardi di euro all'Ucraina da succhiare ovviamente dal sangue di tutti noi italiani ed europei, ma addirittura di abbattere tutte le tasse dei prodotti agricoli che arriveranno nei paesi dell'Unione.
Questo comporterà un ulteriore colpo all'agricoltura nazionale, già in sofferenza per le questioni che tutti conosciamo e un innalzamento della tassazione a tutta la cittadinanze e le imprese.
ORA PIU' CHE MAI DUNQUE E' PERENTORIO 1) DISOBBEDIRE E BLOCCARE TUTTO IL FLUSSO DI SOLDI CHE VENGONO DATI ALLA UE; 2) ORGANIZZARE L'USCITA IN TEMPI RAPIDI.
Se occorre scendere in piazza con gli agricoltori , facciamolo. Ma stavolta va paralizzato l'intero paese . Non deve arrivare cibo prima di tutto ai "cari"parlamentari.
E ORA DI DIRE BASTA!!
Nuova e ulteriore sentenza della Corte di Cassazione, che ancora una volta dichiara che “Il saluto romano non è reato durante le commemorazioni”.
La Corte ha precisato che il saluto romano costituisce reato solo e soltanto se esso si configura in una pericolo di ricostituzione del partito fascista, perchè in tal caso violerebbe la Legge Scelba, ma se usato solo in eventi commemorativi esso non ha alcuna rilevanza penale.

Gruppi di Patrioti

  • Leghisti, ancora uno sforzo se volete diventare un partito extraparlamentare! La Lega che... è uscita dal governo giallo-verde per questioni di...
  • QUELLA BRUTTISSIMA SENSAZIONE uguale a quando nell'estate del 2021 si scherzava per esorcizzare la consapevolezza che avrebbero messo obblighi...
  • https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2024/02/25/zelensky-meloni-e-con-noi-ma-in-italia-molti-pro-putin_f88f5962-cfc0-4ef6-a4f2-e195e53484c...
  • Prova di post
  • Ormai è chiaro: vogliono portarci al macello. Questo lurido maiale, prezzemolino di ogni porcilaia televisiva, piaceva tanto ai trumpiani italioti...
Top